Pentola a pressione: pro e contro del prodotto

In cucina possono tornarci utili diversi  prodotti  e accessori per rendere più agevoli alcune azioni quotidiane e che spesso ci fanno impiegare molto tempo.

Tra questi ritroviamo per esempio la pentola a pressione.  Sapete di cosa stiamo parlando?

Quando pensate  alla pentola a pressione cosa vi viene in mente? Sicuramente parliamo di una pentola speciale con diverse caratteristiche e che sicuramente, come tutte le  cose, presenta dei vantaggi e degli svantaggi. Ne avete utilizzata mai una?

Se la risposta a questa domanda è un no, non temete. Perchè?

Perchè qui di seguito cercheremo  primariamente di capire com’è fatta e poi andremo a individuare quali sono i suoi pro e i suoi contro, per aiutarvi ad avere un quadro generale di questo strumento speciale.

Pronti? Iniziamo subito allora.

La pentola a pressione e la sua versatilità

Le pentole a pressione sono uno degli utensili da cucina che tutti noi almeno una volta nella vita abbiamo visto o utilizzato.

Questa pentola, infatti, è presente nelle nostre cucine da diverso tempo e soprattutto negli anni’60-’70 c’è stato un vero e proprio boom di questa pentola tanto che era praticamente impossibile non utilizzarla o non vederla in cucina.

Dopo che è stata ampiamente utilizzata e diffusa durante questo periodo, c’è stato quasi un decremento della diffusione della pentola a pressione per prediligere altre tipologie di pentole appunto. Ad oggi, però, sta di nuovo spopolando e quindi è tornata ampiamente in voga tanto che siamo di nuovo “immersi” dalle pentole a pressione nelle nostre cucine.

Sicuramente il motivo per cui questa tipologia di pentola sta di nuovo acquisendo importanza è la modalità specifica che viene utilizzata e sfruttata per la cottura dei prodotti al suo interno. La pentola a pressione, infatti, è sicuramente una pentola molto versatile e facile da usare ma soprattutto permette di cucinare qualsiasi cibo in tempi piuttosto rapidi.

Proprio per questi diversi motivi, la pentola a pressione è ampiamente acquistata e utilizzata anche oggi.

Ma esattamente quali sono i pro  di questa pentola?  E i suoi contro? Cerchiamo di vederlo qui di seguito. Prima però chiediamoci com’è fatta questa pentola a pressione.

Da cosa è  costituita?

Com’è fatta la pentola a pressione e come possiamo usarla?

Iniziamo con il dire che è una grande pentola dotata di un coperchio che è diverso dalle pentole tradizionali, ma ovviamente di diverso non c’è solo questo.

La pentola a pressione è prodotta con uno strato più spesso di acciaio e/o alluminio ed è  dotata di uno o due grandi manici che si trovano lateralmente e che sono rivestiti con materiale antiaderente.

Del suo coperchio possiamo dire che è dotato di traverse che sembrano agganciarsi alla parte superiore della pentola, ma anche di una maniglia che serve a chiudere ermeticamente la pentola stessa.

Non possiamo non parlare anche della guarnizione della pentola che consente quella che è la chiusura totale della pentola oltre che la tenuta ermetica.

Il coperchio a sua volta è dotato di una o più valvole anche se a tal proposito c’è da dire che le pentole di ultima generazione sono dotate di una valvola in particolare che consente di minimizzare la dispersione del vapore.

Molti si staranno chiedendo ” ma è sicura come pentola”?

Per cucinare con la pentola a pressione in piena sicurezza sicuramente bisogna seguire delle regole: vediamole.

  • dobbiamo evitare di inserire contenitori sigillati all’interno della pentola
  • non dobbiamo porre la pentola a pressione sulla fiamma se non è stata  riempita con una quantità, anche minima, di liquido: questo va fatto per evitare che i cibi  arrivino a bruciarsi.
  • Leggere il libretto di istruzioni allegato alla pentola, all’interno del quale sono indicati i tempi di cottura che sicuramente sono  indicativi e possono variare a seconda della quantità di cibo che dobbiamo inserire.

Ma che  vantaggi presenta questa pentola? Sicuramente quando acquistiamo qualcosa, pensiamo ai vantaggi che ne derivano.

Continuate  a leggere e li troverete.

I pro della pentola a pressione: vediamoli insieme

Tra i vantaggi della pentola  a pressione ritroviamo il fatto che possiamo cucinare e farlo dimezzando i tempi di cottura, e tutto ciò non mina sicuramente il nutrimento dei cibi.

Inoltre questa pentola di pressione presenta un sistema di cottura che offre molti pro, non solo in termini di risparmio di tempo , ma anche  per quanto riguarda una riduzione del consumo di energia.

Questa pentola è ottima se si vogliono per esempio cuocere fagioli e i legumi in generale, le patate ma anche quegli alimenti che impiegano tempi di cottura più lunghi. Pensiamo al polpo  per esempio.

Grazie alla pentola  a pressione  inoltre abbiamo una più omogenea distribuzione del calore e proprio questo ci consente di conservare i liquidi di cottura al suo interno.

Se poi acquistiamo le pentole di ultima generazione possiamo usufruire di altri vantaggi, poichè abbiamo diversi accessori utili per favorire la cottura dei vari alimenti; tra questi per esempio ritroviamo il cestello per la cottura al vapore o anche le griglie.

Vediamo meglio i vantaggi della pentola a pressione in questo piccolo schema.

  • Diminuzione del  tempo di cottura dei cibi
  • Diminuzione del dispendio di calore e di energia per la cottura
  • Conservazione delle vitamine contenute all’interno degli alimenti
  • Conservazione del calore dei cibi per un tempo maggiore
  • Cottura omogenea degli alimenti grazie alla chiusura ermetica
  •  La valvola di ultima generazione ci consente di minimizzare quella che è la dispersione dei liquidi
  • Adatta per i cibi che richiedono un tempo elevato di cottura
  • Inoltre è anche facile da pulire

Contro  della pentola a pressione: scopriamo anche questi

Come tutte le cose, però, la pentola a pressione presenta anche degli svantaggi.

Per esempio è sconsigliata per alimenti che necessitano di una cottura breve per non parlare del suo costo che sicuramente è più alto rispetto alle pentole tradizionali.

Inoltre questa pentola  non ci consente di poter vedere cosa bolle  in pentola, appunto, proprio  per il coperchio che è chiuso ermeticamente. Quindi in un certo senso non possiamo controllare che tutto proceda come dovrebbe. In questi casi infatti bisogna contare sulla propria esperienza o se questa è minima, ad un cronometro.

Inoltre per quanto riguarda i tempi di cottura abbiamo detto che diminuiscono, ma  bisogna  saperli calcolare in modo preciso, poichè un paio di minuti  in più potrebbero bruciare alcuni alimenti.

Inoltre questa pentola ha bisogno di una manutenzione periodica, soprattutto se si pensa alla valvola che deve essere sempre pulita.

Cosa abbiamo detto sin’ora: vediamolo insieme qui  di seguito

Come abbiamo detto sin’ora scegliere la pentola a pressione significa sicuramente affidarsi ad un prodotto che non richiede alcun  attenzione da parte di chi cucina e questo può poter essere allo stesso tempo uno svantaggio per chi invece vuole controllare quanto succede in pentola.

Inoltre come abbiamo vista non altera  le vitamine contenute all’interno degli alimenti   e per la presenza del vapore al suo interno non è adatta per chi è amante dei gusti corposi, come gli arrosti.

Inoltre c’è da dire che questa  pentola a pressione non rosola né stufa.

Insomma  ora che sapete cosa potete aspettarvi e cosa invece non potete aspettarvi, cosa deciderete?

Acquisterete questa pentola a pressione o no? Sicuramente presenta tanti pro e anche diversi svantaggi, ma quale prodotto non li ha? Fa tutto parte del gioco e non possiamo non tenere in considerazione questi aspetti.

Sono Di Pietrangelo Melania, Psicologa, appassionata della scrittura. Amo scrivere, non solo articoli di psicologia, ma anche contenuti che riguardano l’estetica e la tecnologia nel senso più ampio: mi piace scrivere in generale di elettrodomestici, prodotti di avanguardia, nel caso dei prodotti di Amazon. Credo che scrivere sia una delle cose più formative e educative che ci siano. Non solo per chi scrive, ma anche per chi legge. A patto che l’informazione sia sana e fedele alla realtà.

Back to top
menu
Pentole Pressione migliori